Avviso pubblico per la presentazione di domande per progetto “Inserimenti socio-terapeutici per disagio sociale”, in attuazione della Deliberazione della Giunta Comunale n. 33 del 28/01/2019.

Il Comune di Montepulciano, a sostegno delle politiche sociali indispensabili per contrastare la profonda crisi economica che sta attraversando con effetti devastanti il nostro paese, intende proseguire il “progetto per inserimenti socio – terapeutici per disagio sociale” in favore di soggetti che si trovano in disagio sociale/economico, in attività e servizi del Comune/Aziende/Associazioni del territorio, realizzato con le risorse del Fondo di Solidarietà istituito con il progetto “1 Euro di Solidarietà” a seguito del protocollo di intesa che verrà siglato tra Comune e Associazioni del territorio rende noto che i soggetti che si trovano in particolari situazioni di disagio sociale/economico possono rivolgersi al Servizio Sociale dell’Azienda USL 7 per presentare domanda per accedere al “Progetto per inserimenti socio-terapeutici per disagio sociale” che prevede un sussidio di assistenza, che verrà erogato mensilmente, a fronte di un inserimento presso Enti, Aziende private o Associazioni del territorio.

L’accoglimento delle domande avverrà sulla base della disponibilità del “Fondo di solidarietà”. Il soggetti verranno individuati dal Servizio Sociale sulla base dei regolamenti di accesso ai servizi sociali vigenti. Il soggetto beneficiario del contributo non istaura con la Ditta o Ente ospitante alcun rapporto di lavoro, non acquisisce alcun diritto né di ordine economico, né giuridico, né sono previsti in suo favore contributi previdenziali e che l’inserimento prevede la presenza del soggetto presso l’Ente/Azienda/Associazione ospitante per tre giorni settimanali per cinque ore giornaliere.

Per ogni informazione relativa alla concessione del beneficio, è possibile rivolgersi all’Ufficio del Servizio Sociale dell’Azienda USL7, e all’Ufficio SPIC del Comune.

BANDOdisagiosociale.pdf